I Biscotti paleo per natale di dolci paleo con cioccolato e curcuma

Cucciolo di cavernicolo benvenuto in questo nuovo appuntamento sui biscotti paleo all’interno del circolo chiuso di dolci paleo – il primo blog di dolci paleo in lingua italiana.

 

Oggi ti propongo la ricetta di questi deliziosi biscotti paleo per celebrare il natale…

 

Vedrai, anche se hai poco tempo e ti senti un po’ impacciato con i dolci paleo, uscirai vivo dalla tua caverna, senza fare scoppiare il forno, con un vassoio di biscotti paleo che hanno la giusta doratura e che renderanno felice te, i tuoi bimbi, i tuoi amici e i tuoi famigliari (anche se non fanno l’alimentazione paleo chetogenica come noi cavernicoli evoluti).

 

Dopo questa “serissima” introduzione, vediamo  un attimo quali sono gli attrezzi che proprio non possono mancare tra le rocce della tua caverna:

 

  1. Sicuramente il forno… i biscotti paleo senza forno si possono fare, ma sono una vera rottura di noci di cocco paleolitiche;
  2. Una bacinella in osso di dinosauro (se non la trovi va bene anche di acciaio);
  3. Una bilancia delle caverne;
  4. Un blender, un bimbi o un frulla cose molto potente;
  5. Della carta da forno;
  6. Della pellicola trasparente;
  7. Un cucchiaio grosso come una clava;
  8. E se non vuoi sporcarti le mani come faccio io… può tornare utile una planetaria (ma NON è necessaria);
  9. Una grattugia preistorica.

 

Hai tutto?

 

Se ti manca qualcosa, aggiungilo negli appunti geroglifici con la lista della spesa.

 

Ed ora che hai tutto quello che serve per fare i biscotti paleo, passiamo alla parte più divertente… ovvero quella di sporcarci le mani per farli questi biscotti paleo.

 

Ma prima dai una lavata alle zampe paleolitiche e… sotto con la bilancia delle caverne a pesare gli ingredienti.

 

Perchè sì… in questi lidi si fanno le cose sul serio e non sono per niente accette manciate, cucchiai, pizzichi e uova contate; qui si pesa tutto cucciolotto mio… intiendes?

 

Ottimo!

 

Patti chiari… amicizia lunga! (o almeno così dicono… ma non è detto)

 

Comunque…

 

Tornando alla ricetta, vediamo cosa mettere nel carrello della spesa:

 

  • 100 gr di farina di mandorle;
  • 50 gr di arrowoot;
  • 45/50 gr di tuorlo;
  • 45/50 gr di uovo intero;
  • 45 gr di eritritolo;
  • 15 gr di curcuma fresca;
  • 1 gr di pepe nero;
  • 45 gr olio di cocco;
  • 15 gr di gocce di cioccolato fondente al 100%.

 

Tutto molto bello… ma come procedo una volta che ho fatto la spesa ???

 

Ottima domanda cucciolo di paleolitico … e in tal senso, puoi scegliere se guardare il video gratuito in cui mi puoi spiare gratis mentre metto le zampe nell’impasto e lo trasformo in biscotti paleo; oppure se continuare a leggere le istruzioni.

 

Sei ancora qui a leggere….

 

Allora sei un vero cavernicolo come me e preferisci i geroglifici alle video dimostrazioni proprio come me.

 

Dunque:

 

  • Metti nella bacinella tutti gli ingredienti secchi tranne l’eritritolo e dagli la forma di un vulcano;
  • Metti nel frulla cose tutti gli altri ingredienti COMPRESO l’eritritolo e frullali;
  • Versa la sbobba che hai frullato nel frulla cose paleolitico al centro del vulcano di farina di mandorle e arrowoot;
  • Impasta energicamente;
  • Avvogli il composto in un po’ di pellicola come se fosse una panetta di fumo (se non sai cosa sia, si vede che non hai mai fumato il kalomed della pace da adolescente);
  • Riponi l’impasto in un freezer per 20/30 minuti;
  • Appiattiscilo e stampa i biscotti paleo;
  • Prima di appiattire i biscotti paleo accendi il forno a 150/180 gradi;
  • Dai la forma ai biscotti e deponili su delle teglie da forno coperte con apposita carta da forno;
  • Inforna i biscotti paleo tra le pietre della tua caverna;
  • E lasciali cuocere per 20/45 minuti o più a seconda dello spessore e della grandezza.

 

Oh, mi raccomando, falli raffreddare prima di mangiarli questi biscotti paleo!

 

E ricorda che chi non si lecca le dita, gode solo a metà!

 

Adriano

Autore dei libri:

Dolci Paleo

Creme Paleo

E ideatore del raccoglitore delle paleo ricette – la prima collezione di paleo ricette che vola in carta e piume a casa tua e ti aiuta a VIVERE paleo al 100% 7 giorni su 7 anche quando ti manca il tempo per cucinare e persino quando sei sotto stress.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *